Le creature del popolo fatato.

 18,00

In un mondo dove non c’è più tempo per fermarsi ad ascoltare, a contemplare la bellezza della Madre Terra e comunicare con le tutte le creature, sembra difficile credere nell’esistenza di spiriti immanenti alla natura, che regolano il ciclo della vita e determinano l’equilibrio nell’universo, messo continuamente a repentaglio dall’operato dell’uomo. Eppure, in un tempo non molto lontano dal nostro, gli esseri umani nutrivano la consapevolezza di essere figli di Madre Natura e quindi parte di essa. La religione dei nostri antenati rispettava tutti gli esseri, onorava la Grande Dea, dispensatrice di vita, morte e rinascita. E’ dunque in un’epoca magica ed antica, in seno agli antichi popoli dediti al culto del Sacro Femminino, che dobbiamo cercare le radici dei nostri miti e delle nostre leggende, delle nostre fiabe; l’origine delle Fate e degli altri esseri magici, ma anche della nostra storia e delle nostre tradizioni.

COD: 9788888611266 Categorie: , Product ID: 2960

Descrizione

Autrice: MILENA RAO.
Casa Editrice: PSICHE 2
ISBN: 9788888611266; Pagine: 112; Formato: brossura cm 15×21; Illustrazioni: b/n; Novembre 2008
Prezzo: 18,00 €
A cura di: SARAH PERINI