Jung, psicogenealogia e costellazioni familiari.Inconscio collettivo e sincronicita’.

 18,00

La psicogenealogia e le costellazioni familiari, portando alla luce i legami patologici, le ripetizioni di scenario, i traumi non risolti della storia familiare di più generazioni, aiutano a comprenderli, metterli in scena e superarli. Carl Gustav Jung, già all’inizio del secolo, aveva ipotizzato l’esistenza dell’inconscio collettivo e della sincronicità per spiegare i numerosi misteriosi fenomeni che collegano tra di loro tutti gli esseri al di là del tempo e dello spazio. L’autrice propone un analisi di diverse teorie ri che hanno confermato l’esistenza di questa anima collettiva con la cui memoria corporea ed emozionale si lavora in psicogenealogia e nelle costellazioni familiari. Le teorie trattate sono illustrate da casi pratici che mostrano in dettaglio l’approccio transgenerazionale proposto.

COD: 9788888611532 Categoria: Product ID: 2998

Descrizione

Autrice: MAURA SAITTA RAVIZZA
Casa Editrice: PSICHE 2
ISBN: 9788888611532; Pagine: 182; Formato: brossura cm 15×21; Illustrazioni: b/n; Ottobre 2011
Prezzo: 18,00 €