Il Piacere E’ Sacro. Il Potere E La Sacralità Del Corpo E Della Terra Dalla Preistoria A Oggi

 28,50

Ne Il piacere è sacro Riane Eisler studia il rapporto fra sessualità e spiritualità contestualizzandoli nella nostra preistoria e storia culturale, e collegandoli all’evoluzione biologica, al mito, alla filosofia e all’antropologia, offrendoci gli strumenti necessari per trovare modalità più gioiose, sane e soddisfacenti di sperimentare il piacere di vivere, stare insieme, lavorare e amare. Approfondendo uno dei temi già toccati ne Il Calice e la Spada, il rapporto fra dolore e piacere nell’ambito del potere che governa il mondo, Eisler ci porta in un interessante viaggio nei rapporti sessuali e di potere fra donna e uomo attraverso i millenni. Mentre la nostra società, condizionata dalla logica del dominio, riduce la sessualità a merce di scambio e affermazione di potere, la cultura di partnership, pervasa da uno spirito di sacralità mutuale, trasforma l’incontro dei due generi in una sorta di ‘porta di accesso’ al sacro nella sua forma più alta. Questa seconda edizione italiana è arricchita da un prologo scritto per l’occasione dall’autrice, a rimarcare la proficua e consolidata collaborazione con il Partnership Studies Group dell’Università di Udine. Appare qui, per la prima volta, un interessante glossario mutuale a cura di Stefano Mercanti: una preziosa opportunità per ripensare il continuum partnership/dominio nei rapporti fra donne e uomini. La prefazione è di Antonella Riem.

COD: 21 Categoria: Product ID: 2918

Descrizione

Autrice: RIANE EISLER
Casa Editrice: Forum
Prezzo: 28,50